Storie sulla comunicazione e quello che ci circonda.

 

Newsletter

InstaHamlet: un esperimento del New York Times

Libri, Uncategorized di Flavia Lazzaro

27 dicembre 2013

InstaHamlet: un esperimento del New York Times

In un articolo di alcuni mesi fa, il NYTimes ha voluto coinvolgere i suoi lettori più giovani in un interessante esperimento social dedicato ad un classico del teatro anglosassone: l’Amleto. Il giornale ha infatti proposto ai teenager interessati di registrare tramite Instagram una loro interpretazione di alcuni versi della nota opera shakespeariana.

Oltre 500 ragazzi hanno risposto all’invito inviando i propri video e dando vita a un variopinto mosaico di interpretazioni fantasiose e inaspettate. I limiti tecnici del mezzo, come i 15 secondi a disposizione e lo spazio ridotto dell’inquadratura, sono diventati fonte di ispirazione per interpretazioni creative.

Tra i numerosi video postati su Instagram con l’hashtag #maximumshakespeare si sono distinte molte interpretazioni, da quelle più intense ed originali, alle più “accademiche”. Non sono mancate le proposte comiche, come la ricostruzione della morte di Ofelia nella piscina scolastica,  o in una cucina.

Il successo di questa iniziativa testimonia la viva curiosità dei più giovani nello sperimentare e reinterpretare i classici della letteratura attraverso i nuovi mezzi: assecondare questa curiosità potrebbe contribuire ad avvicinare i nativi digitali, poco avvezzi alla lettura, ad autori ed opere fondamentali.

Qui è possibile vedere altri video.

 

Flavia Lazzaro

Flavia Lazzaro

Nata e cresciuta a Roma, dopo il liceo classico si laurea in economia e si specializza in comunicazione alla Luiss G. Carli. Inizia subito a lavorare nel marketing televisivo e nella produzione di eventi. Ama la letteratura russa, il balletto, la musica, gli sport da tavola. Tende ad essere generalmente ottimista.
Flavia Lazzaro

Latest posts by Flavia Lazzaro (see all)