Storie sulla comunicazione e quello che ci circonda.

 

Newsletter

ISTANBUL.
Un reportage
dai quartieri
dell’est

Uncategorized di Sarah Muscari

5 Gennaio 2017

Percorrere la propria strada, attraverso i quartieri suburbani di Istanbul, può offrire punti di vista e prospettive dell’essenza nella vita quotidiana della città. Basta essere ricettivi ai momenti intimi che gli abitanti del luogo condividono gli uni con gli altri. Aree come Balat e Kadıköy (nel lato asiatico) offrono dintorni variegati, ricchi di texture e autentici dal punto di vista scenografico, vantando scenari e atmosfere vividi e originali.

streets in Istanbul
Sarah Muscari photography

Che siano colti nella città o nei dintorni, alcuni momenti rimangono incontaminati dal caotico rumore che, poco oltre, anima le luci dei quartieri. Mentre famiglie, amici, negozianti siedono accanto ai loro usci, aspettando ai davanzali delle finestre che i canestri vengano riempiti, guardando i bambini correre su e giù per le strade in pendenza, attimi di serenità si trovano senza sforzo.

man in istanbul
Sarah Muscari photography

Dico questo, perché l’essenza della comunità si è radicata in ogni quartiere, così che se si devia per strade diverse, si vedranno gruppi di famiglie che siedono lungo le strade, condividono storie, si scambiano cibo e corrono nelle reciproche case.

children in istanbul
Sarah Muscari photography

I bambini riescono a trovare qualsiasi mezzo per divertirsi, tenendo viva la loro creatività all’aria aperta. Noterete molti di loro che siedono o stanno in piedi al di fuori delle finestre barricate, sorridendo e indicandovi mentre camminate.

street photo in Istanbul
Sarah Muscari photography

Le mie immagini rivelano l’essenza della diversità di cui Istanbul vive, nascosta nelle strade, lontana dalle vedute scontate e oltre il caos.

Sarah Muscari
Latest posts by Sarah Muscari (see all)