DGTL 2017. Il connubio tra Barcellona e la musica elettronica.

DGTL 2017.
Barcellona e la musica elettronica

La città di Barcellona si prepara a ospitare il festival DGTL. L’evento, in scena tra venerdì 11 e sabato 12 agosto, è dedicato interamente alla musica elettronica. La capitale catalana si conferma uno scenario davvero interessante per gli appassionati di questo genere. Quella del 2017 sarà la terza edizione della manifestazione, cresciuta sia a livello di organizzazione che a livello qualitativo nel giro di pochi anni. La lineup del DGTL di quest’anno è di grande rilievo. Oltre 50 i nomi che si alterneranno nel corso del weekend.

DGTL 2017. Il connubio tra Barcellona e la musica elettronica.

Gli ultimi artisti che si sono aggiunti, a fine giugno, alle presenze del festival sono Maceo Plex, Marcel Dettmann, Optimo e Seth Troxler (che suonerà anche con Paco Osasuna). Un’offerta di elettronica che arricchisce ulteriormente il DGTL 2017.

I nomi di spicco che rendono imperdibile questa terza edizione sono:
Âme, Adriatique, Daniel Avery, Derrick May, DVS1, Eats Everything, Jackmaster, Jeff Mills, Joy Orbison, Kölsch b2b Michael Mayer, Mano Le Tough, Mind Against, Paco Osuna, Recondite [live], Solomun o Tale of Us e molti altri.

DGTL 2017. Il connubio tra Barcellona e la musica elettronica.

Il festival avrà luogo presso il Parc del Fòrum, da sempre teatro dedicato alla musica, un riferimento per gli appassionati. La manifestazione è in netta crescita, con un pubblico in aumento già tra la prima e la seconda edizione: è passata da 20.000 a 30.000 presenti. Sold out da tempo gli abbonamenti passe partout che includono i due giorni interi di festival, gli afterparty e l’evento conclusivo della domenica. Grande attenzione al tema della sostenibilità e dell’ambiente, il DGTL ha come obiettivo quello di essere un evento privo di rifiuti e sprechi.

Ecco la programmazione divisa in base al giorno e al palco:

Venerdì 11

• MODULAR •
Tale of Us
Âme [dj]
Mano Le Tough
Adriatique
Jennifer Cardini
Adeline

• GENERATOR •
Marcel Dettmann
DVS1
B.Traits
Matrixxman
Ryan Elliott
Miki Craven
Regal

• AMP •
Solomun
Kölsch b2b Michael Mayer
Mind Against
Fairmont [live]
Satori [live]
Man Power
Andre Buljat

• FREQUENCY •

Jackmaster b2b Jasper James
Mike Servito
Optimo
Tom Trago
Daniel Baughman
Chaos in the CBD

 

Sabato 12

• MODULAR •

Maceo Plex
Recondite [live]
Joy Orbison
Red Axes [live]
Marvin & Guy
The
Drifter
Davis

• GENERATOR •

Jeff Mills
Derrick May
Karenn [live]
Daniel Avery
Amelie Lens
Audiolux
HD Substance

• AMP •

Paco Osuna b2b Seth Troxler
Eats Everything
Coyu
Prunk
Lorenzo Bartoletti
Triad

• FREQUENCY •

Steffi b2b Prosumer
Tornado Wallace
Prins Thomas
Mall Grab
Discos Paradiso
Crew
Pedro Vian

Domenico Defrancesco

Domenico Defrancesco

Classe 1991, calabrese di origine e romano d’adozione. Un passato a Mosca e un presente a Barcellona completano, a oggi, il quadro geografico degli spostamenti.
Imparare è la mia parola d’ordine: sono curioso, interessato a ciò che mi circonda e affascinato dalle sfide, di qualunque tipo esse siano. Appassionato di lingue, fotografia, arte, viaggi, musica, cinema e libri. Una triennale in lingue e traduzione e un master in marketing e comunicazione supportano il lavoro come web content writer.
Domenico Defrancesco

Comments are closed.