Storie sulla comunicazione e quello che ci circonda.

 

Newsletter

Più libri più liberi 2018

La libertà è un ponte di libri (dal 5 al 9 dicembre 2018).

Libri di Daniele Votta

5 dicembre 2018

Torna la diciassettesima edizione della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, che si svolgerà a Roma dal 5 al 9 dicembre 2018.

La location per l’evento promosso e organizzato dall’Associazione Italiana Editori è la Nuvola dell’Eur di Roma, la costruzione dell’archistar Massimiliano Furksas. Si conferma per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra Più libri più liberi e la rete europea delle fiere del libro di Aldus, coordinata dall’AIE, co-finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Europa Creativa. 
Una collaborazione nel segno della crescita della dimensione internazionale della manifestazione.

 

l'evento più libri più liberi, la Nuvola all'Eur
La Nuvola, Eur, Roma

 

Più libri più liberi è l’unica fiera al mondo dedicata esclusivamente all’editoria indipendente dove ogni anno circa 500 editori presentano al pubblico le novità ed il proprio catalogo.

Cinque giorni, più di 600 eventi per incontrare autori, assistere a reading e perfomance musicali, ascoltare dibattiti sui temi del settore.

Quest’anno il progetto sceglie di porre al centro del suo programma l’essere umano, i suoi diritti e la sua dignità.

L’evento non si limita infatti alla mera presentazione editoriale, bensì sarà il pretesto per parlare di una Terra mai come oggi segnata da conflitti, disuguaglianze economiche e sociali, instabilità politica e spinte migratoria.

Più libri più liberi sceglie di riposizionare al centro l’uomo, proponendo un Nuovo Umanesimo, inteso come un profondo senso di solidarietà fra le persone.

Una sfida al mondo culturale, politico e istituzionale nella quale il fil rouge sarà maneggiato da grandi personalità del panorama letterario italiano e naturalmente internazionale.

Sono quasi 1600 gli autori italiani e internazionali che varcheranno le soglie della Nuvola: Abraham Yehoshua, Andrea Camilleri, Gianrico Carofiglio, Zerocalcare, Pinar Selek, Michael Dobbs, Philippe Forest, Michela Murgia, Teresa Ciabatti e molti altri.
Qui il programma completo della Fiera.

 

l'evento più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria
Arena Robinson – Più libri più liberi

 

Ciò che è importante per trattare nel modo giusto le tematiche del presente è non perdere il contatto con il passato: per l’occasione, il 9 dicembre alle ore 19:00,  Andrea Camilleri dialogherà con Salvatore Silvano Nigro su I Promessi Sposi e Alessandro Manzoni.


Una parte del programma sarà invece interamente dedicata all’informazione, grazie alla collaborazione con alcune tra le maggiori testate nazionali: quali La Repubblica, L’Espresso, Il Messaggero.
Rinnovata anche la partnership con Il Fatto Quotidiano e con i suoi giornalisti di punta: Marco Travaglio, Marco Lillo, Andrea Scanzi, Antonello Caporale e Peter Gomez.

Grande novità quest’anno la presenza di Internazionale, che curerà l’evento di domenica 9 dicembre dal titolo Playlist. Guida ragionata ai consumi culturali dell’anno.

 

l'evento più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria
Più Libri Junior

 

Insomma con una vetrina d’eccezione, al centro di Roma e durante il periodo natalizio, #piulibri18 è l’occasione per comprendere il vero valore dei libri, con un programma pensato per grandi e piccini; tanti gli eventi moltissimi gli interventi.

Il programma è talmente vasto da riuscire ad abbracciare gli interessi di tutti: non resta dunque che comprare i biglietti!

Daniele Votta

Daniele Votta

Dall’analogico al digitale il percorso, gli obiettivi e le strategie non cambiano. In questo modo la passione per il marketing e la comunicazione che Daniele Votta ha applicato con energia ed entusiasmo, sia nell’organizzazione di eventi che nella produzione radiofonica, è ora approdata al social media marketing. CDA di successo in una delle più importanti radio private, account commerciale per il centro Italia di Edizioni Zero, docente di Marketing applicato alla radiofonia privata nei corsi della Facoltà di Scienze delle Comunicazioni dell’Università La Sapienza di Roma. Oggi fondatore e Managing partner di Bake Agency: agenzia di comunicazione e marketing con base a Roma. Una start up dal carattere forte, innovativo e creativo che si avvale della preziosa e qualificata collaborazione di coworkers da tutta Europa.
Daniele Votta

Latest posts by Daniele Votta (see all)