Storie sulla comunicazione e quello che ci circonda.

 

Newsletter

I primi passi del digital marketing, come far crescere un blog a costo zero? 

Tutto parte dai contenuti: devono essere di qualità.

Quora in pillole, Rubriche di Valentina Tosi

9 maggio 2019

Quora è una piattaforma di domande e risposte per condividere e accrescere la conoscenza nel mondo, un modo per connettersi con esperti che partecipano attraverso contenuti di qualità.

Nella rubrica Quora in pillole propongo ogni mese le risposte più interessanti, su tematiche che spaziano dal marketing alla comunicazione, dalla tecnologia fino all’arte e alle esperienze personali.
Se vuoi condividere le tue conoscenze o fare domande, iscriviti su it.quora.com.

La domanda di oggi: i primi passi del digital marketing, come far crescere un blog a costo zero? 

Risposta di Francesco Pastoressa, Marketing Consultant, Copywriter.

 

trovare contenuti per il proprio blog a costo zero
Photo by Thought Catalog on Unsplash

 

Il marketing a costo zero, purtroppo,  non esiste.
Un blog, per essere efficace deve avere contenuti di qualità. Partiamo da questa premessa.

Ciò che poi serve per renderlo vivo è la condivisione dei suddetti contenuti nel web. Con Newsletter, con i social, con le campagne PPC ecc.
Tutte cose che più o meno si pagano. O meglio, alcune come i social sono gratuite, ma fino ad un certo punto e con diversi limiti. Facebook in particolare limita i contenuti pubblicati e la tua audience, finché non paghi. Quindi si, è possibile far crescere un blog senza pagare, ma la strada è lunga. Lunghissima. E forse non porterà a nulla (a meno che l’autore non sia già affermato).

 

il digital marketing di un blog nel mondo dei social
Photo by Fancycrave on Unsplash

 

Investire in campagne diverse di digital marketing (promozione online) è l’unica strada per dare almeno un boost iniziale al blog, che poi viaggerà da solo (a patto che il carburante, i contenuti e la diffusione degli stessi nei canali già avviati in precedenza con le sponsorizzazioni, sia già stato immesso).

 

i primi passi del digital marketing nel blog
Photo by Nick Morrison on Unsplash

 

Detto questo, essendo consapevoli che il marketing a costo zero non esiste, inizialmente puoi tentare ad “alzare la voce” gratuitamente in questo modo (coscienti che i risultati saranno minimi, se non nulli, rispetto ad un investimento consapevole nel digital marketing):

  • Produci TANTI contenuti di qualità (1 post al giorno, circa). Non per forza devono essere dei poemi, online.
  • Sfrutta amici/conoscenti per diffondere il blog: One to one.
creare contenuti e un calendario editoriale per il proprio blog
Photo by Emma Matthews on Unsplash

 

  • Sfrutta i tuoi social personali per diffondere il blog. Poi pensa a creare dei social del blog.
  • Inizia ad inviare Newsletter a contatti già acquisiti o acquisiti dal blog stesso.
  • Continua in questo modo, lavorandoci ogni giorno.
Valentina Tosi

Valentina Tosi

Vive a Mountain View (California) dove riveste il ruolo di Head of Community Relations per l’Italia, in Quora. Valentina si è unita all’azienda nell’aprile del 2017 e si è occupata del lancio di Quora in Italiano, dopo aver lavorato a Google come Territory Manager per l’America Latina. Da quando si è trasferita in Silicon Valley, nel 2011, ha rivestito ruoli simili in altre aziende hi-tech. In precedenza ha vissuto a Barcellona, dove ricopriva il ruolo di Country Manager in una start-up del settore software as a service. Laureata in Lingue e Cultura per l’Impresa all’Università di Urbino, è nata e cresciuta a Gatteo Mare, in Romagna.
Valentina Tosi

Francesco Pastoressa, Marketing Consultant, Copywriter
Ufficio Stampa(2017 -oggi)
Digital Content Specialist(2015 -oggi)
Content Manager (2014-2016)
Ha studiato presso Università degli Studi di Trieste (2016)