Storie sulla comunicazione e quello che ci circonda.

 

Newsletter

Come posso automatizzare il social media marketing?

Quora in pillole, Rubriche di Valentina Tosi

30 settembre 2019

Quora è una piattaforma di domande e risposte per condividere e accrescere la conoscenza nel mondo, un modo per connettersi con esperti che partecipano attraverso contenuti di qualità.

Nella rubrica Quora in pillole propongo ogni mese le risposte più interessanti, su tematiche che spaziano dal marketing alla comunicazione, dalla tecnologia fino all’arte e alle esperienze personali.
Se vuoi condividere le tue conoscenze o fare domande, iscriviti su it.quora.com.

La domanda di oggi: come posso automatizzare il social media marketing?

Risposta di Riccardo CinoWeb Specialist & Social Media Manager (2017 – oggi).

 

Photo by Stephen Baker on Unsplash
Photo by Stephen Baker on Unsplash

 

Penso che una strategia di social media marketing non possa essere automatizzata al 100% ma puoi automatizzare gran parte del processo.

Mi spiego:

  • Prepara il tuo bel calendario editoriale.
  • Accumula quanto più materiale grafico possibile riguardo l’attività imprenditoriale in questione (es. se è un ristorante vai una volta sola e fotografa quanti più piatti).
  • Redigi il copy dei post da pubblicare nelle varie piattaforme.

Una volta fatto questo alcuni social network hanno già al loro interno un pannello per la programmazione dei post (es. Facebook) mentre altri non lo permettono (es. Instagram).

In questo secondo caso devi farti aiutare da alcuni tool disponibili gratuitamente (fino ad un tot di profili gestibili) per poter programmare i post (es. Hootsuite, Buffer, Later).

 

Photo by rex tavanh on Unsplash
Photo by rex tavanh on Unsplash

 

Passa quindi alla programmazione dei post da pubblicare nelle prossime settimane, volendo anche di tutto il mese.

Se hai fatto tutto correttamente, a questo punto dovrai solamente di tanto in tanto monitorare la situazione e la corretta pubblicazione dei post.

Potranno infatti capitare problemi di connessione, down della piattaforme, down doi tool di gestione della programmazione.

Riguardo al fatto di non poter automatizzare al 100% il processo mi riferisco a questi punti:

  • Ci potranno essere degli imprevisti che comporteranno la modifica o l’eliminazione del post programmato.
  • Alcune tipologie di post per loro natura non sono programmabili (es. eventi di cui ancora non si hanno i dettagli).
  • Sebbene anche le Stories ormai – se non erro – siano programmabili, ti consiglio di farle sul momento.
  • La gestione dei commenti e della community per sua natura non è programmabile.

Però seguiti i punti che ti ho detto inizialmente dovresti già aver fatto il grosso del lavoro.

In bocca al lupo!

 

 

 

E tu, sei o desideri diventare un marketer?

Mettiti alla prova su Just Baked. Proponi alla nostra redazione la campagna social che lanceresti per promuovere il magazine: l’idea più bella sarà premiata e diventerà realtà grazie alla Bake Agency.

 

Valentina Tosi

Valentina Tosi

Vive a Mountain View (California) dove riveste il ruolo di Head of Community Relations per l’Italia, in Quora. Valentina si è unita all’azienda nell’aprile del 2017 e si è occupata del lancio di Quora in Italiano, dopo aver lavorato a Google come Territory Manager per l’America Latina. Da quando si è trasferita in Silicon Valley, nel 2011, ha rivestito ruoli simili in altre aziende hi-tech. In precedenza ha vissuto a Barcellona, dove ricopriva il ruolo di Country Manager in una start-up del settore software as a service. Laureata in Lingue e Cultura per l’Impresa all’Università di Urbino, è nata e cresciuta a Gatteo Mare, in Romagna.
Valentina Tosi

Riccardo Cino
Digital Marketer | Appassionato di Politica e Psicologia
Appassionato di politica per deformazione accademica, si occupa di digital marketing e gli piace esplorare il mondo della psicologia.

Quando il suo stress sale oltre il limite corre al riparo dell’attività fisica o del caro amico Netflix.

Se vuoi dare un’occhiata al suo sito sei il benvenuto!

 

 

Cover Photo by Andy Abelein on Unsplash