Storie sulla comunicazione e quello che ci circonda.

 

Newsletter

L’ecosistema perfetto quando scrivi in ottica SEO

Allenati con me a creare un articolo sul tuo topic preferito, senza barare!

Hello Word, Rubriche di Maria Crucitti

8 ottobre 2019

Conosci le best practice della scrittura SEO oriented, ma fai fatica a creare contenuti?
Scrivere in chiave SEO è davvero un argomento tosto.

Non si tratta solo di essere bravi nella scrittura, perché scrivere online è diverso da redigere un articolo per un settimanale cartaceo.

Se hai letto decine di articoli in giro per il web ma senti di non aver ancora imboccato la strada giusta, parti da qui!

Non voglio parlarti di come scegliere le keywords più adatte per i tuoi contenuti, né di tag HTML o di come ottimizzare le immagini di un post. Queste nozioni tecniche puoi leggerle ovunque ed apprenderle in corso d’opera.

Concentriamoci piuttosto su come comunicare al pubblico un messaggio.

 

Photo by Bench Accounting on Unsplash
Photo by Bench Accounting on Unsplash

 

Quello che devi fare prima di cimentarti nella redazione di un contenuto, per il tuo blog o per i tuoi clienti, è assicurarti sempre di aver ben chiaro il messaggio, l’obiettivo da raggiungere, e di avere tutte le conoscenze necessarie sul topic che andrai ad affrontare.

Diciamolo, non possiamo avere competenze in ogni campo, per questo motivo prima di scrivere dobbiamo effettuare una ricerca, consultare diverse fonti e documentarci bene.

Se ti è stato commissionato un articolo, impara a chiedere aiuto al cliente!

Che tipo di articoli vuole realizzare? Esiste già qualcosa che ha avuto modo di leggere ed apprezzare online? Se sai che informazioni devi inserire nel post, il tono da utilizzare e quale lunghezza rispettare, ad esempio, ci sono più probabilità di andare a segno.

Esistono molte tecniche di scrittura che aiutano a superare l’imbarazzo del trovarsi di fronte il foglio bianco. Per qualcuno basta scrivere di getto e poi mette in ordine, come in un puzzle, i pensieri. Altri preferiscono utilizzare uno schema o una scaletta. Tu che tipo sei?

 

tecniche di scrittura seo
Photo by J. Kelly Brito on Unsplash

 

Sicuramente con il passare del tempo avrai sempre più chiari i tuoi punti di forza, i topic che affronti meglio di altri, se sei un writer; soprattutto non perderai troppo tempo nel capire quale tecnica usare, magari ne avrai una tutta tua.

L’obiettivo di oggi è proprio questo: lavorare sulla tua tecnica di scrittura.

Ti lascio un piccolo esercizio per affinare le tue capacità. Navigando online trova un post che ti piace, di un argomento a te affine e leggilo attentamente. Annota su un foglio tutto quello che ti ha colpito e cosa invece vorresti cambiare. Chiediti ora quale sia la parola chiave principale, e quali sinonimi o parole in particolare fanno parte dell’ecosistema di quel post.

Immagina di ascoltare casualmente una conversazione. La persona accanto a te parla al telefono, anche se non senti chiaramente l’altro interlocutore riesci ad apprendere comunque dal tono e dalle parole utilizzate su che verte la conversazione. Negli articoli accade la stessa cosa.

Se tratti un topic che riguarda la scrittura SEO, avrai una nuvola di parole chiave che ruotano attorno a quell’argomento.

Supponi di trovare sulla tua scrivania un foglio con queste parole: scrittura seo, semantica, long-tail e keywords, quale articolo pensi dovresti andare a trattare?

Se leggessi invece le seguenti annotazioni, stesso argomento ma stavolta: seo on-page, keywords, tag, snippets, ecc. Capisci già, se hai dimestichezza con l’argomento, che il testo verterà su tutt’altri aspetti della SEO.

 

Photo by Brett Jordan on Unsplash
Photo by Brett Jordan on Unsplash

 

Per affrontare bene la redazione dei tuoi articoli assicurati di non puntare, meccanicamente, su delle chiavi principali ma piuttosto cerca di creare l’ecosistema perfetto.

Trova il giusto mix di parole ovvero quelle che non possono mancare, quelle che se annotate in un foglio di carta, insieme, danno subito l’idea a chiunque di cosa tratterà l’articolo.

Pensa ora al tono da utilizzare, perché ne esistono diversi (formale, informale, ecc), ed alla destinazione del messaggio che scrivi (post informativo, promozionale, ecc).

Ti senti pronto?

Adesso allenati a scrivere un articolo sul tuo topic preferito, senza barare!

Evita le tante soluzioni automatiche di rielaborazione o riscrittura dei post, perché nessuno può sostituirti.

Maria Crucitti

Maria Crucitti

Una laurea in ingegneria delle telecomunicazioni ma un animo da web designer. Appassionata di tutto ciò che riguarda la SEO ed il mondo digitale. Ama l'arte, la comunicazione, il cinema ed i videogames.
Ha sempre qualcosa da annotare, tra una tazza di caffè e l'altra.
Vive a Reggio Calabria ma il luogo dove si sente a casa è internet.
Maria Crucitti

Latest posts by Maria Crucitti (see all)

Dopo aver scritto il tuo articolo, seguendo i consigli di Maria, invialo alla redazione di Just Baked.
Tra tutti quelli che riceveremo, il più interessante sarà pubblicato sul magazine!
Buon lavoro e buon divertimento.

 

 

Cover Photo by mondodesign