Storie sulla comunicazione e quello che ci circonda.

 

Newsletter

Gianni Cuperlo: “De senectute e altri scritti autobiografici” di Norberto Bobbio

#iorestoacasa e leggo un libro

Libri di Gianni Cuperlo

30 Marzo 2020

Il libro di oggi è un pretesto.

 

È un bellissimo saggio naturalmente, una raccolta di interventi di una personalità fondamentale della cultura italiana dell’ultimo secolo, ma è un pretesto il titolo e anche un po’ il contenuto.

Vi spiego il perché nel mio video…

 

Se vi va. Buona serata e un abbraccio

Pubblicato da Gianni Cuperlo su Lunedì 30 marzo 2020

 

Due monologhi non fanno un dialogo.

 

 

Norberto Bobbio, De senectude, Einaudi 1996.

 

Recuperiamo il senso della realtà, della proporzione, della misura, del rispetto nei confronti di chi è vecchio, della vecchiaia…

Della sua saggezza, della sua esperienza, anche della sua fragilità, anche della sua debolezza ma non della sua solitudine che va contrastata e combattuta.

Recuperiamolo questo rispetto perché è il primo modo, credo, per avere anche più rispetto di noi.

 

#iorestoacasa e leggo un libro
 

Gianni Cuperlo