Storie sulla comunicazione e quello che ci circonda.

 

Newsletter

Come Asimov, ardo dal desiderio di “spiegare”

Ti presentiamo la redazione di "Just Baked": Maria Crucitti.

Hello Word, Rubriche di Maria Crucitti

11 agosto 2020

Ciao a tutti, sono Maria Crucitti autrice della rubrica Hello Word per Just Baked.

Sono una persona dal carattere riservato e con un’indole curiosa che ringrazio, perché tiene acceso un continuo interesse verso il “nuovo” e mi porta ad esplorare ciò che percepisco come affine al mio modo di essere ed alle mie attitudini.

Nasco come Ingegnere delle Telecomunicazioni. Ho capito subito che il web era il mio habitat ideale, così ho fatto ruotare tutte le mie passioni e conoscenze attorno a questa verità, ritagliato uno stile di vita da “remote worker” che spero andrà sempre più verso uno stanziale “nomadismo digitale”.

Leggerete di me che mi diletto nel Web Design, come Content Writer, e che sono appassionata di SEO e di argomenti informatici, dal gaming alle reti neurali o alla cybersecurity.

 

 

Perché scrivi su Just Baked?

 

Il mio obiettivo è quello di trasmettere, con molta umiltà, una piccola parte di me e del mio sapere.

Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso.

Asimov

 

Non è un caso che la rubrica qui su JB, che tratta di comunicazione online, si chiami proprio “Hello Wor(L)d”. Questa frase se ci pensi, con l’aggiunta della lettera “L”, è molto famosa nell’ambito della programmazione. Incredibile come una sola lettera può cambiare il significato, non trovi?

Scrivere online è qualcosa di diverso dalla scrittura tradizionale sul cartaceo, è simile ad imparare una lingua nuova: ha le sue regole. Così la passione per il copy è nata utilizzando Internet, uno strumento fantastico, ma criptico quando si comunica male.

 

 

Quali sono i tuoi hobby?

 

disegni e tavoletta grafica

 

Ricordo ancora quando ho visto per la prima volta, da piccola, quella scatola magica chiamata computer che all’epoca trovavo incomprensibile o poco utile. Chi l’avrebbe mai detto che sarebbe diventato il mio migliore amico.

Se tralasciamo l’aspetto “gaming” e tutti quelli legati ai PC che sono considerati ancora troppo spesso “da ragazzo”, i miei passatempi “offline” riguardano la natura, il disegno e la fotografia.

Che abbia una reflex o un semplice smartphone in mano, non c’è nulla che può distogliermi dal fotografare, ma ammetto di esser più brava nella parte di post produzione.

 

Le mie mete ideali sono le città d’arte, posti come musei o le gallerie piene di quadri, le preferisco.

Quando voglio rilassarmi o riflettere opto, invece, per la montagna, che mi aiuta anche a studiare sul campo qualcosa di micologia.

 

 

Qual è il tuo film preferito?

 

Sono cresciuta con Robin Williams, lui è il mio attore preferito e non saprei scegliere, tra i suoi film, quello che amo di più.

Direi quindi di non avere un film preferito, si tratta piuttosto di diversi titoli divisi per genere.

Di solito la sera prima di dormire guardo molti film.

Prediligo le commedie che ricalcano lo stile di quelle americane, con Meg Ryan, oppure quelle con Woody Allen.
Adoro poi i film “gialli”, possibilmente tratti dai racconti di Agatha Christie.

Quando voglio dar sfogo al mio lato cyber-punk cerco qualcosa sul genere fantascienza, non importa se anime o lungometraggio.

Ecco, di questi posso dire che i classici come: Dawn of Dead, Profondo Rosso, Dracula di Bram Stoker, Blade Runner, Alien, Shining, per citarne alcuni, li trovo insuperabili.

L’unica nota dolente per me sono i film puramente splatter, non riesco a guardarli.

 

Blade Runner scena film

Cosa vorresti dire ai tuoi lettori?

 

Sicuramente mando un caro saluto a tutti, poi ho qualche raccomandazione da fare.

A coloro che vogliono addentrarsi di più nella scrittura, ma si sentono ancora alle prime armi, o impacciati, dico di non demordere.

Chi è già esperto, invece, spero mi perdoni per le semplificazioni fatte in qualche post.

 

Maria Crucitti

Una laurea in ingegneria delle telecomunicazioni ma un animo da web designer. Appassionata di tutto ciò che riguarda la SEO ed il mondo digitale. Ama l'arte, la comunicazione, il cinema ed i videogames.
Ha sempre qualcosa da annotare, tra una tazza di caffè e l'altra.
Vive a Reggio Calabria ma il luogo dove si sente a casa è internet.
Maria Crucitti

Latest posts by Maria Crucitti (see all)